prima pagina pagina precedente



La Croce celtica in Commissariato




La croce celtica, “forse il simbolo più rappresentativo oggi” che “i movimenti neofascisti hanno deciso di riprendere in uso” (dal sito www.ilduce.net) fino a pochi giorni fa faceva bella mostra di sé in un ufficio del Commissariato di polizia di Città Studi in via Cadamosto a Milano, proprio quello dal quale sono esposte le bandiere italiana ed europea.
E magari sotto quel simbolo venivano interrogati i fermati, da un funzionario ostentatamente fascista.
Ma il commissario, evidentemente, non aveva nulla da ridire.

JLV

Condividi su Facebook
Condividi su Facebook
Segnala su Twitter


EVENTUALI COMMENTI
lettere@arengario.net

Commenti anonimi non saranno pubblicati



in su pagina precedente

  15 maggio 2014