prima pagina pagina precedente




Le notizie che non leggerete sui giornali
Barbara Schiavulli, giornalista di guerra free lance
su Facebook
Barbara Schiavulli


28 giugno
Turchia: 173 famiglie hanno scoperto che i loro ragazzi si sono uniti al gruppo islamista Isis, si parla di almeno 700 dalla Turchia.
Iraq: 77 morti e 23 feriti / il gran ayatollah Sistani (importante clericale sciita) sollecita i parlamentari a trovare un accordo politico sul premier entro martedì / il sito di un'esecuzione di massa da parte dell'Isis é stato individuato da immagini satellitari / la polizia ha ammesso di aver ucciso 70 prigionieri sunniti durante il trasporto, è la seconda esecuzione di massa in una settimana (52 con la stessa scusa che volevano evitare che scappassero durante un attacco che non c'era stato).
Usa: spiati 89 mila stranieri e organizzazioni, ma il numero potrebbe essere sottostimato.

27 giugno
Iraq: 260 morti e 63 feriti / 186 studenti kurdi rapiti dall'Isis / si stanno spendendo un miliardo di dollari per costruire il nuovo complesso parlamentare / il giudice Rauf che ha condannato a morte Saddam non sarebbe morto durante un agguato, come riportato qualche giorno fa dai media internazionali, secondo la famiglia sarebbe sopravvissuto ma la notizia, sarebbe stata diffusa dal partito Baath (l'ex partito di Saddam) per farsi pubblicitá. 
Somalia: attaccato hotel in Bolubarde, ospitava militari somali e peacekeeper di Gibuti, uccise diverse guardie e soldati
Kenia : arrestato il governatore della contea di lamu dopo i recenti attacchi che hanno causato la morte di 65 persone.
Yemen: le autorità hanno portato via tutto l'equipaggiamento per lavorare della tv privata Yemen today legata all'ex presidente Saleh.

26 giugno
Iraq: 135 morti e 99 feriti / il premier sciita al Maliki nega ancora un governo di unità / secondo le autorità i jet siriani avrebbero ucciso 57 civili iracheni / Isis loda Messi per aver battuto l'Iran e lo invita a diventare un jidahista sunnita.
Afghanistan: 150 morti nel sud in una settimana / leggendario comandante delle forze speciali americane mandato via per la sua storia con una giornalista del Washington Post.
Uk: bandito clericale saudita che ha 9 milioni di followers su twitter per aver inneggiato alla jihad in Siria.

25 giugno
Iraq: i radicali stanno tentando di circondare Baghdad / più di 4000 morti nel mese di giugno, ieri 313 morti e 172 feriti / Isis: "oggi l'iraq, domani la Giordania" / Umayyah Naji Jabara, consigliera del governatore della provincia di Salahuddin, è stata uccisa da un cecchino mentre partecipava attivamente alla battaglia contro i radicali. Secondo i giornali locali, prima di morire ha ucciso alcuni dell'Isis. Suo padre e suo zio sono morti anni fa, entrambi per mano di al Qaeda.
Somalia: jet da combattimento kenioti bombardano basi di shaabab in Somalia, almeno 80 morti.

24 giugno
Iraq: l'Isis conquista la raffineria chiave di Baiji / si dice che nei dintorni del complesso vadano casa per casa a cercare donne single da sposare/ 305 morti e 55 feriti in tutto il paese.
Siria: aerei israeliani colpiscono e uccido 10 soldati siriani.
Uk: secondo un parlamentare inglese nell'Isis ci sarebbero 1500 militanti col passaporto inglese, 300 sarebbero giá rientrati.

23 giugno
Iraq: l'Isis conquista la zona vicino al confine giordano / 141 morti e 73 feriti / il giudice Rauf Abdul Rahman che condannò Saddam nel 2006 pare sia stato giustiziato da quelli dell'Isis, il governo non ha confermato la sua morte, ma non ha negato la sua cattura.
Siria: Human Right Watch sostiene che bambini vengono reclutati come soldati per combattere contro il regime / i ribelli della prima ora : "abbiamo cominciato a combattere per la nostra libertá contro il regime e ora combattiamo soprattutto contro gli estremisti".
Mauritania: il presidente Mohammad Ould Abdel Aziz ha rivinto le elezioni boicottate dall' opposizione. Assunse il potere nel 2008 con un colpo di stato.

22 giugno
Iraq: l'Isis conquista altre quattro cittadine e avanza verso Haditha dove sorge una diga idroelettrica chiave per il paese / 200 morti e 39 feriti / madre e figlia di 15 anni perdono le gambe durante un attacco Isis con dei razzi mentre la sorella di 10 anni viene uccisa. Stavano dormendo a casa, il fratello di 18 anni ha perso la parola dallo shock
Somalia: Yousuf Keinan, un giornalista radiofonico è stato ucciso nella capitale da un ordigno messo sotto la sua macchina. 
Pakistan: Suki Sultan, un giudice del tribunale dell'ambiente è stato ucciso nel suo ufficio a Quetta da colpi di arma da fuoco.

21 giugno
Usa: Il capo dell'antiterrorismo di NY: "ci sono dei newyorkesi tra i jidahisti in medio oriente".
Inghilterra: l'obiettivo principale dell'M15 (i servizi inglesi) è oggi tracciare i jidahisti inglesi.
Iraq: 123 morti / L'Isis distrugge le statue di poeti e la tomba di un filosofo.
Pakistan: donna violentata, uccisa e impiccata e ancora, avvocatessa muore per le ferite da colpi di arma da fuoco.

20 giugno
Iraq, 150 morti / il premier Al Maliki libera detenuti sciiti per combattere contro l'Isis.
Afghanistan: il candidato Abdullah Abdullah minaccia di non accettare il risultato del ballottaggio, i cui dati parziali non verranno dati prima del 2 luglio.
Uganda: gli Usa applicano sanzioni per la legge antigay.

19 giugno
Iraq: 400 morti, la maggior parte militanti.
Afghanistan: il candidato Abdullah Abdullah grida al broglio e chiede che si fermi la conta dei voti.
Somalia: due morti, un dottore e un'infermiera, per un'autobomba all'ospedale di Mogadishu.
Germania: i jidahisti che tornano dalla Siria sono "un pericolo mortale".
Siria: autobomba vicino al confine siriano uccide 20 profughi.
Messico: 28 corpi trovati in una fossa comune a Veracruz, probabilmente vittime dei cartelli della droga.

18 giugno
Iraq: 500 morti
Afghanistan: 2558 denunce di brogli durante il ballottaggio.
Yemen: l'Unicef parla di bambini yemeniti abusati da al Qaeda.
Germania: jidahisti tedeschi tra i ranghi dell'Isis in iraq.

17 giugno
Iraq: 300 morti / a Bagdad il costo di un proiettile per ak47 è triplicato, ora costa 2$.
Yemen: i militari si scontrano con i ribelli sciiti nel nord, 33 morti.
Svezia: i paesi con testate nucleari (16.300) sono Usa (7300), russi (6000), Uk, Francia, Cina, India, Pakistan, Israele (80) e Nord Corea.
Pakistan: i talebani invitano gli investitori stranieri ad andarsene.

16 giugno
Iraq: conquistata la cittadina di Tal Afar / Isis uccide decine di soldati in esecuzioni di massa/ 2 autobombe a Baghdad uccidono 21 persone.
Pakistan: continua L'offensiva nel Nord Waziristan.
Afghanistan: elezioni.

15 giugno
Iraq: il governo minaccia la pena di morte per i disertori, centinaia di morti nel tentativo di riconquistare le città prese dall' Isi/ 8 poliziotti bruciati in un villaggio/ in mano ad al Qaeda la raffineria più grande del paese.
Yemen: un drone colpisce una macchina e uccide 5 uomini, tra cui un militante definito il leader di al Qaeda nella peninsula araba.
Pakistan: le forze armate attaccano il Nord Waziristan, 150 morti.
UK: stanzia tre milioni di sterline per i profughi iracheni.
Francia: espelle un tunisino 28enne accusato di reclutare ragazzi per la jihad in Siria.
Usa: comincia per il sergente Bergdahl in un ospedale in Texas la fase di riadattamento dopo due settimane in un ospedale in Germania e 5 anni prigioniero dei talebani. Non ha la tv in camera per non esporlo alle polemiche, non ha ancora voluto parlare con i suoi familiari, da oggi cominceranno con il processo di scelta, dovrà decidere cosa mangiare per colazione. Uno degli obiettivi è far sì che riadatti il suo modo di comportarsi, come molti veterani che magari quando sentono un rumore forte, si buttano a terra.


  28 giugno 2014